FONDO EUROPEO PER I RIMPATRI, ON LINE IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO PER IL 2010

La Commissione europea ha approvato (decisione n.4796 del 9 luglio 2010) il programma annuale 2010 relativo al Fondo europeo per i rimpatri, che individua le Azioni cui destinare le risorse del Fondo nella prossima annualità.

Il programma si articola in 2 macro-aree che privilegiano, rispettivamente, le azioni volte ad agevolare e migliorare la gestione del rimpatrio forzato, garantendo il rispetto dei principi umanitarie la dignità delle persone da rimpatriare, e le azioni di sostegno ai programmi di rimpatrio volontario assistito e di reintegrazione.

Autorità responsabile per la gestione del Fondo è la direzione centrale dei servizi civili per l’immigrazione e l’asilo del ministero dell’Interno, dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione.