PRESENTATO IL DOSSIER SUGLI STRANIERI A TREVISO anno 2009

E’ stato presentato nei giorni scorsi il dossier statistico relativo alla situzione dei cittadini stranieri in Provincia di Treviso.

Il dossier, ormai alla settima edizione,  nasce dal lavoro congiunto degli esperti di Anolf, Caritas e Cooperativa Servire che, con la collaborazione dei 95 Comuni della Marca e delle tre Aziende Socio Sanitarie oltre che dei Vari Centri di Formazione Professionale, sono riusciti anche quest’anno a fotografare  in maniera semplice e oggettiva la situazione dei migranti nella nostra Provincia.

Quello che sembra di poter cogliere, dall’analisi dei dati del 2009, è che l’immigrazione a Treviso stia rallentando rispetto ai ritmi sostenuti con cui era aumentata nel corso degli ultimi anni. Le cifre circa le presenze (anche alla luce della dinamica regionale), le nascite, quelle relative alla scuola e al lavoro, in modo più o meno significativo ed esplicito vanno tutte evidenziando andamenti sempre più fiacchi, come se lo slancio che si notava fino a ieri si stesse progressivamente esaurendo.

Nonostante ciò comunque, i numeri assoluti delle presenze, in particolare quella relative ai minori, fanno rimanere Treviso ai primi posti a livello nazionale.

Cittadini stranieri residenti a Treviso – anno 2009