Qui Donna Trevignano

lo Sportello Donna fa il punto e si rinnova in orari e location!

Lo Sportello è ora aperto i giovedì dalle 9.00 alle 12.00 presso l’ufficio adiacente i Servizi Sociali, in Municipio. L’accesso al servizio è gratuito e libero: nonostante ciò si consiglia di prendere appuntamento allo 0423.672847; scrivendo a sportellodonna@comune.trevignano.tv.it; o accordandosi direttamente allo Sportello.

Il servizio, finanziato con fondi regionali e comunali, è gestito in collaborazione con la Cooperativa Una Casa per l’Uomo e dal 2008 supporta le donne del Comune nell’orientamento lavorativo, formativo, legale, culturale, psicologico, legato a discriminazioni o violenza di genere. Inoltre, il servizio appoggia le donne, ed i gruppi di donne, nella realizzazione di “microprogetti” volti alla partecipazione civica e all’attivazione personale: dalla sua apertura si sono svolti in totale 14 corsi (5 di cucina, 5 di computer, 3 di piccola sartoria, un corso di estetica di base), 3 cineforum a tema femminile, un incontro sui diritti e doveri nel matrimonio, tutti gratuiti e aperti alla cittadinanza! Un ulteriore “microprogetto” è la Bacheca Assistenza Anziani: dal 2009 lo Sportello gestisce una Bacheca per l’Assistenza degli Anziani, appesa nel corridoio dei Servizi Sociali, accessibile negli orari di apertura del Comune. La Bacheca è uno strumento che permette: a) alle cittadine di proporsi come assistenti; b) alle famiglie di cercare un aiuto per i propri anziani. Lo Sportello non fa attività di intermediazione: la definizione degli accordi lavorativi è gestita direttamente dagli interessati. Questo è considerato un “microprogetto” in quanto coinvolge le aspiranti assistenti nel monitoraggio e miglioramento del servizio, ed ha una referente che si occupa di gestire concretamente l’aggiornamento degli annunci.

Per le famiglie con figli, invece, è disponibile una lista di Babysitter cittadine che hanno seguito corsi di formazione sul tema.

L’articolo del Qui Magazine di Trevignano:

page-0