Sole Luna Festival

soleluna

 

 

 

 

 

L’edizione 2017 del Sole Luna Doc Film Festival, che si terrà a Treviso dall’11 al 17 settembre, avrà una giuria speciale. È la Giuria Interazioni, formata da alcuni beneficiari dello S.P.R.A.R. Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati di Treviso che, insieme all’Assessore alle politiche per immigrazione e migrazione del Comune di Treviso, Anna Caterina Cabino, agli operatori della Cooperativa La Esse e della cooperativa Una Casa per l’uomo, enti attuatori dello S.P.R.A.R., e ad alcuni membri della Rete Territoriale, assegneranno un premio nella sezione Shorts.

Il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati è promosso dal Comune di Treviso, in qualità di capofila di una rete di comuni del territorio – Casier, Casale sul Sile, Carbonera, Mogliano Veneto, Silea, Ponzano Veneto, Maserada sul Piave, Monastier di Treviso e Preganziol – nell’ambito di un programma organico di accoglienza diffusa e di percorsi di integrazione a livello locale, condiviso con le realtà dell’associazionismo e del terzo settore presenti sul territorio.

Così come con il Sole Luna Doc Film Festival che, attraverso il cinema documentario, cerca di far luce su realtà e dinamiche umane con l’obbiettivo di sollecitare l’incontro tra persone di culture differenti. Un messaggio che ha accompagnato il lavoro della Giuria Interazioni: otto i beneficiari dello S.P.R.A.R. coinvolti che hanno affrontato una riflessione aperta e partecipata sui temi proposti dal festival. Attraverso il cinema e grazie alla visione condivisa dei film si sono messi in gioco, a partire dalle proprie esperienze personali, spesso conoscendo da vicino le storie narrate sullo schermo.

Vi invitiamo quindi:

Giovedì 14 settembre ore 19.30Ca’ dei Ricchi, Treviso
incontro pubblico di presentazione della Giuria Interazioni

Domenica 17 settembre ore 19.30 – Sala dei Trecento, Treviso
Cerimonia, consegna del premio da parte della Giuria Interazioni