Mediazione Linguistico Culturale - Ambito Scolastico

Lo scopo del progetto è favorire la comunicazione tra l’alunno straniero, la famiglia e la scuola con la finalità di migliorare la qualità dell’integrazione sociale della popolazione straniera, ponendo una specifica attenzione ai soggetti in età evolutiva.

Gli obiettivi specifici del servizio sono:

  • promuovere lo sviluppo delle reti locali fra soggetti eterogenei del pubblico e del privato sociale impegnati nei processi di accoglienza ed integrazione dei cittadini stranieri nei diversi ambiti del vivere sociale;
  • supportare la prima accoglienza e l’inserimento scolastico degli alunni neo-arrivati in Italia e/o non alfabetizzati e delle loro famiglie (prime accoglienze);
  • promuovere una migliore qualità dell’integrazione scolastica degli alunni stranieri, anche non di recente arrivo e/o di seconda generazione (seconde accoglienze), attraverso il sostegno all’Istituzione nei processi educativi e curricolari;
  • intervenire precocemente nelle situazioni di disagio psico-sociale, anche a contrasto dei fenomeni della dispersione e dell’abbandono scolastico;
  • favorire la socializzazione extrascolastica, anche supportando l’accesso e la buona fruizione dei servizi presenti nei territori di residenza;

Per ogni alunno segnalato verrà realizzato un percorso individualizzato che può comprendente le seguenti attività:

  • colloqui individuali e/o incontri collettivi scuola-famiglie;
  • orientamento e affiancamento degli alunni di recente arrivo;
  • supporto in iniziative collettive organizzate dalle scuole
  • traduzione scritta di materiali informativi, didattici ecc.…

ATTIVITÀ

  • Mediazione linguistico-culturale a supporto della prima accoglienza in contesto scolastico degli alunni stranieri e delle loro famiglie
  • Mediazione linguistico-culturale a supporto della seconda accoglienza
  • Interventi a contrasto del disagio psico-sociale e a prevenzione del ritardo e della dispersione scolastica
  • Mediazione linguistico-culturale a supporto dell’integrazione territoriale dei minori stranieri e delle loro famiglie

Attivazione del servizio
per attivare la mediazione le istituzioni scolastiche devono compilare l’apposito modulo scaricabile qui di seguito e inviarlo alla coordinatrice via mail all’indirizzo medizione@unacasaperluomo.it

pti-2018-modulo-richiesta-e-attestazione-mediazione-l.c