Chi siamo

La cooperativa “Una casa per l’uomo”, nasce nel 1992 con lo scopo principale di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini, attraverso l’ideazione, la progettazione e la gestione di servizi sociali ed educativi.

Lo "scopo sociale", è definito dall’art.6 dello Statuto, in cui si afferma che “La Cooperativa si ispira ai principi che sono alla base del movimento cooperativo ed in rapporto ad essi agisce. Questi principi sono la mutualità, la solidarietà, l’associazionismo tra cooperative, il rispetto della persona, la priorità dell’uomo, la democraticità interna ed esterna. In relazione a ciò promuove e favorisce l’integrazione dei soggetti in condizione di disagio personale sociale e famigliare all’interno della comunità locale al fine di facilitare lo scambio fra culture diverse, con obiettivi di tipo culturale, di reciproca integrazione per la valorizzazione della persona e lo sviluppo di forme di solidarietà”.
La Cooperativa opera nel contesto della Regione Veneto, pur mantenendo il centro della sua azione nel territorio della provincia di Treviso.

statuto-31.05.14

Il consiglio di amministrazione

L’Art. 28 dello Statuto descrive il Consiglio di Amministrazione, che “è composto da un minimo di 5 (cinque) ad un massimo di 25 (venticinque) membri eletti tra i Soci dall’Assemblea”.

Il Consiglio di Amministrazione (art. 30) è investito dei più ampi poteri per la gestione della società. Esso può deliberare, pertanto, su tutti gli atti e le operazioni di ordinaria e straordinaria amministrazione che comunque rientrino nell’oggetto sociale, fatta eccezione di quelle che per legge sono di esclusiva competenza dell’Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione in carica è composto da:

La Cooperativa è iscritta a:

Partecipazione a reti e consorzi

La Cooperativa collabora con:

Fa parte/è socia di:

Certificazioni

Ultimo Bilancio
bilancio-cee-2018

Curriculum cooperativa
curriculum-coop-2018